top of page

Corso di tecnico di direzione di impianti sportivi

Il Corso tecnico di impianti sportivi vuole formare la figura in modo da avere la capacità di assicurare il funzionamento delle strutture avendo cura di tutti gli aspetti organizzativi ed amministrativi ad essi correlati.


logo abakos

La figura sarà in grado di programmare l’offerta di attività sportive attraverso l’analisi del mercato di riferimento e dei fabbisogni del target individuato, di organizzare le attività definendo tempistiche e carichi di lavoro, di attuare iniziative promozionali e comunicative anche al fine di sensibilizzare gli utenti alla pratica sportiva e ricreativa, di programmare gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria delle strutture, di curare gli aspetti amministrativi e di fornitura delle risorse necessarie allo svolgimento delle attività e alla tenuta in efficienza e sicurezza degli impianti e delle attrezzature.

Può lavorare in strutture sportive di diverse dimensioni come dipendente o come lavoratore autonomo quando è titolare delle stesse.


Corso di tecnico di direzione di impianti sportivi

- Organizzare e pianificare la gestione degli adempimenti contabili, assicurativi, contrattuali e del contenzioso, attuare le deliberazioni degli organi societari, nel rispetto delle normative di riferimento;


- Organizzare, coordinare e controllare le attività del personale in ottica di qualità e di raggiungimento degli obiettivi richiesti;


- Attuare le procedure e gli adempimenti previsti dalla normativa in riferimento alle caratteristiche sportive, igienico-sanitarie, di sicurezza dell’impianto e garantirne l’efficienza nel tempo;


- Assicurare l’idoneità di spazi e strutture e coordinarne l’accesso per l’espletamento delle attività sportive e ludico-motorie;


- Ideare, organizzare e implementare iniziative di comunicazione e di marketing.








Comentarios


bottom of page